Cerca

Internet, abusi e voglia di regole

AddThis Social Bookmark Button

Servirebbe una "carta dei diritti di Internet" per evitare abusi come la sorveglianza da parte dei governi emersa in questi ultimi mesi. La proposta e' di Tim Berners-Lee, che 25 anni fa inventava il Web, che l'ha avanzata in un'intervista al Guardian. Lee negli ultimi anni si e' sempre battuto per un web piu' trasparente e con meno regole, e ha pubblicamente elogiato Edward Snowden, l'uomo che ha rivelato lo spionaggio di Usa e non solo. "Abbiamo bisogno di una costituzione globale, una carta dei diritti - spiega - finche' non avremo un Internet neutrale e aperto su cui possiamo fare affidamento senza preoccuparci di cosa succede alla porta posteriore non possiamo avere un governo aperto, una buona democrazia ma anche una buona salute, comunita' connesse e diversita' di culture".

Fonte Agi.it

Newsletter

Login Form

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen