Cerca

Ricercatori italiani impegnati a Shanghai sulla robotica

AddThis Social Bookmark Button

Le Universita' di Bologna e di Tongji potenziano la loro collaborazione e annunciano l'apertura, a Shanghai, di un laboratorio dedicato alla robotica e all'automazione che si aggiunge a quello gia' attivo nel capoluogo emiliano. Previsto anche l'avvio di un nuovo corso di laurea magistrale in Ingegneria dei processi e dei sistemi edilizi.
I docenti, i ricercatori e i dottorandi delle due universita' useranno il nuovo centro per progetti di ricerca avanzata e di innovazione, finalizzati alla cooperazione con il mondo imprenditoriale cinese e italiano e al trasferimento tecnologico, in particolare al servizio delle imprese bolognesi ed emiliano romagnole. Si tratta, informa l'Alma Mater, dell'avvio di una partnership orientata ad affrontare le sfide tecnologiche in un campo particolarmente avanzato che richiede risorse umane di grande valore e risorse strumentali di alto livello tecnico. I protocolli di intesa sono stati firmati questa mattina dal rettore dell'universita' di Bologna, Ivano Dionigi e dal presidente del senato accademico dell'Universita' di Tongji, Zhou Zhuy.

Fonte Agi.it

Newsletter

Login Form

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen