Cerca

Auto, aereo ed elicottero in un solo veicolo

AddThis Social Bookmark Button

Quando si parla di auto volanti, il pensiero corre subito aitentativi di Terrafugia, impegnata in questo campo da diverso tempo. Vi sono però altre aziende che hanno in cantiere progetti analoghi, e uno particolarmente audace è quello di Mix Aerospace

Skylys - questo il nome del veicolo - si trova ancora nelle fasi iniziali e non è ancora andato oltre lo stadio di concept, dando vita a diverse soluzioni; la più interessante è un'auto elettrica in grado di collegarsi, se necessario, a un set di ali per trasformarsi in un'auto volante.

Il sistema di propulsione aerea non è infatti permanentemente integrato nel veicolo, che può quindi avere dimensioni più contenute, e più adatte al traffico, rispetto a proposte concorrenti.

La "modalità di decollo" di Skylys, inoltre, assomiglia di più a quella di un elicottero che a quella di un aereo: si basa infatti su tre rotori che dovrebbero consentire un decollo verticale.

Per Mix Aerospace Skylys può essere adoperato come veicolo di soccorso, utile per esempio ai pompieri o come ambulanza.

Perché ciò diventi realtà deve però andare a buon fine la raccolta fondi avviata su Indiegogo, che punta a mettere insieme ben 3 milioni di dollari: in questo caso, la produzione delle auto volanti potrà iniziare nel 2018.

 

Newsletter

Login Form

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen